La Sinistra di Arcola

U.R.S.S.E

Tag: arcola

Frasi fasciste su Facebook, Prc Arcola: “Bongiovanni si dimetta immediatamente, il sindaco Orlandi ne prenda le distanze”

Già nel recente passato l’ex sindaco (Pd) di Arcola ci aveva regalato delle “perle”, ricevendo esponenti che si richiamano apertamente al fascismo addirittura all’interno del palazzo comunale.

Ora scopriamo che un giovane esponente del Pd arcolano, neoeletto consigliere di zona, nonché presidente della Consulta Giovani di Arcola, è stato espulso dal suo partito per reiterate frasi fasciste su Facebook.Il Secolo XIX 5 novembre 2015

Rifondazione Comunista di Arcola chiede le immediate dimissioni di Giuseppe Bongiovanni dalle cariche pubbliche sopra elencate e sollecita il sindaco Pd Emiliana Orlandi e la sua giunta a prenderne le adeguate distanze, condannando politicamente e apertamente il suo increscioso comportamento, ancora più grave se fatto da chi rappresenta un comune che tanta valorosa gioventù ha dato 70 anni fa alla lotta di Liberazione dal nazifascismo.

Il nostro circolo porta orgogliosamente il nome di due di questi grandi eroi. Arcola era e rimane antifascista. No pasaran!

Rifondazione Comunista, circolo “Maggiani-Rolla” di Arcola

“Cordoglio per la scomparsa del pittore Enzo Dadà”

Il circolo Prc “Maggiani-Rolla” di Arcola esprime il più sentito cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Enzo Dadà, insegnante di storia dell’arte e importante pittore naturalista, avvenuta questa mattina a soli 67 anni.

Arcola perde un artista e cittadino illustre, conosciutissimo per la sua sensibilità e grande gentilezza, nonchè un uomo di profondi valori politici ancorati alla sinistra di alternativa.

Alla comunità arcolana, alla famiglia e in particolare alla moglie Emilia Petacco, dirigente comunale, va tutta la nostra vicinanza in questo momento di grande di dolore.

Rifondazione Comunista Arcola

Enzo Dadà

Prc Arcola: “Cordoglio per la scomparsa del partigiano Colombo”

Il circolo arcolano di Rifondazione Comunista “Maggiani-Rolla” esprime profondo cordoglio per la scomparsa del partigiano Natale “Tuono” Colombo, presidente della locale dell’Anpi locale.

Una grave perdita per tutta la comunità antifascista di Arcola, paese fondato dai quei valori della Resistenza nel quale crediamo e crederemo fortemente, dato che portiamo il nome di due grandi partigiani arcolani, Flavio Maggiani e Domenico Rolla.

Purtroppo da tempo registriamo che tali valori, al di la del pur doveroso cerimonialismo di facciata, stanno sempre più scemando nei fatti: l’attacco terribile di buona parte del parlamento alla Costituzione italiana ne è l’esempio più lampante.

Per questo occorre raccogliere il testimone dei partigiani che con il loro sangue hanno reso possibile la nascita della nostra Repubblica.

All’Anpi di Arcola e alla famiglia Colombo, in particolare al figlio Roberto, va tutta la nostra vicinanza in questo momento di grande dolore.

Rifondazione Comunista, circolo “Maggiani – Rolla” di Arcola